home Previsioni testuali 8 giugno perturbato, poi lunga fase instabile: si rivedranno i camini fumare?

8 giugno perturbato, poi lunga fase instabile: si rivedranno i camini fumare?

Ben ritrovati a tutti i nostri lettori!

Siamo già nell’estate meteorologica (che inizia ogni anno il 1 giugno), mentre quella astronomica, come ben sappiamo, quest’anno prenderà il via dal 20 giugno. Ma l’estate vera e propria, ossia quella in cui noi tutti ci identifichiamo, quella del “comfort meteo-climatico italico” dell’anticiclone delle Azzorre quest’anno quando partirà? Sicuramente dopo metà mese.
Infatti, dopo i primi giorni di giungo trascorsi a tratti alterni, ossia con locale instabilità ma anche con alcune belle giornate, tra 8 e 13 giungo la situazione sarà volta all’instabilità (a tratti marcata) e con temperature mediamente tra 2 e 4°C al di sotto delle medie del periodo.

In particolare, noteremo un netto peggioramento del tempo sulle nostre zone etrusche già dalle primissime ore dell’8 giugno con forti rovesci e temporali tra notte e primo mattino (abbondanti, specie sulle zone dell’Amiata). Lunedì 8 che proseguirà su binari mediamente perturbati con nuovi fenomeni specie nelle aree interne; in questa fase più battenti prevalentemente su reatino e frusinate. Massime in calo di circa 3/5°C rispetto alle precedenti 24 ore, venti sostenuti meridionali.

Nei giorni a seguire sarà un pout-pourri di instabilità, in prevalenza nelle aree centro-orientali o in genere dell’entroterra. Massime spesso comprese tra 16 e 21°C. Ecco quindi che in particolare nelle zone di alta collina (700-900m) i camini potrebbero ritornare a fumare con una certa insistenza. Siamo tutti perfettamente a conoscenza di quanto vi sia bisogno di pioggia, per la nostra economia e per le nostre colture, pazienteremo se cadrà qualche locale grandinata (in questi contesti barici sicuramente probabile), pazienteremo, quindi, se ci sarà da aspettare sino a metà mese per una possibile rimonta anticiclonica.

Per il momento è tutto, al prossimo aggiornamento.

One thought on “8 giugno perturbato, poi lunga fase instabile: si rivedranno i camini fumare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.